Comunicazione dal Presidente

  • Print

Cari soci,
a nome dell’Amases e mio personale un caloroso ringraziamento ai tanti soci che esprimendo comunque il loro voto hanno dato prova di spirito associativo e contribuito alla robustezza e vitalità dell’Amases, e per quanto mi riguarda un grande abbraccio ai tantissimi amici che hanno ritenuto di darmi fiducia: ne vado orgoglioso e cercherò con l’aiuto di tutti di esserne all’altezza.
Intendiamo adoperarci per un maggior coinvolgimento di coloro che, in percentuale non trascurabile, non hanno ritenuto di essere presenti nella circostanza. 
Affettuose congratulazioni ai quattro riconfermati componenti del comitato scientifico precedente. Il consenso da loro ottenuto supera ogni ottimistica previsione e riflette, credo, un esteso consenso verso l’operato dell’associazione nel decorso triennio.
Un caloroso benvenuto ai due nuovi membri del comitato scientifico, esponenti di aree tematiche e territoriali di grande importanza. 
Mi piace segnalare a questo proposito che, senza bisogno di ricorrere a tecnicismi elettorali l’associazione si è spontaneamente e direi esemplarmente allineata ad uno standard di pari opportunità nella rappresentanza di genere.
Un ringraziamento particolare per il suo coinvolgimento anche a Fulvio Ortu, che, pur non eletto ha saputo raccogliere notevoli consensi. Unitamente al suo indubbio valore scientifico ciò gli garantisce comunque un ruolo di interlocutore del comitato scientifico nel contributo che vorrà dare alla vita associativa.
Un ben tornato infine (last but not least) alla riconfermatissima terna dei revisori, guidati come sempre da Peccati.
A tutti i neo eletti (quorum ego) felicitazioni e buon lavoro e a tutti i soci e ai loro cari affettuosi auguri di buone feste.

Flavio Pressacco

This websiteĀ utilizes "cookies" in order to work properly. By continuing to browse the site you are agreeing to our use of cookies.